La reazione all’emergenza

L’obiettivo di questo corso è quello di acquisire un Metodo APPLICABILE a tanti diversi luoghi di lavoro, grande o piccolo come un esercizio commerciale, e ancora ad aziende di medie dimensioni, RSA o centri sportivi o luoghi di teatro e intrattenimento…

Docenti: Claudio Guerra
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Dettagli del corso
Moduli: 3
Materiale didattico:
Durata: 02:00

20,00 + IVA

Contatti

Descrizione del corso

Destinatari

Il corso è destinato a datori di lavoro, lavoratori dipendenti ed equiparati (soci lavoratori, apprendisti, tirocinanti, stagisti, volontari, operatori del servizio civile…).

Contenuti del corso

  • Il Piano di Emergenza e l’analisi ambientale. Il luogo, la struttura
  • I numeri da contattare per chiedere aiuto
  • I livelli di emergenza
  • L’organigramma dell’emergenza
  • I ruoli per l’emergenza
  • La procedura di evacuazione (per tutte le emergenze)
  • Fenomeni di natura antropica o meteorologica
  • Emergenza incendio
  • Emergenza sanitaria: primo soccorso
  • Emergenza allagamento
  • Emergenza alluvione (o rischio idrogeologico)
  • Emergenza da trombe d’aria
  • Emergenza da temporale forte
  • Emergenza da terremoto
  • Emergenza da aggressione per rapina
  • Emergenza da atto terroristico
  • In caso di minaccia armata da persona in crisi psichiatrica
  • In caso di ordigni esplosivi (annuncio)

Test di valutazione

Quiz interattivi intermedi e un test finale con 12 domande a risposta multipla (ciascuna composta da almeno tre risposte alternative).

Attestato di frequenza

Ogni partecipante riceverà, previo sostenimento di un test superato con esito positivo, un attestato valido, ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni 21 dicembre 2011, su tutto il territorio nazionale.